Giovedì 21 Giugno 2018 | 12:03

MODENA AL VERTICE IN REGIONE PER INDEBITAMENTO

Modena è al vertice in regione per l’indebitamento con istituti di credito di vario genere, con il 37 % della popolazione con contratti attivi rateali. Mentre si piazza al secondo posto per quanto riguarda l’importo della rata media


In Emilia Romagna oltre un terzo della popolazione maggiorenne risulta avere un contratto di credito rateale attivo e ogni mese rimborsa rate per 382 euro. La provincia di Modena si colloca al vertice in regione per l’indebitamento con istituti di vario genere da parte della popolazione, con il 37% di essa con contratti attivi. Seguita poi dalle province di Bologna e Parma. Dallo studio effettuato dalla Crif, società specializzata in sistemi di informazioni creditizie, emerge che nella provincia di Modena le forme di finanziamento più diffuse sono quelle relative ai prestiti finalizzati all’acquisto di beni e servizi, come elettrodomestici, automobili o viaggi, con un 40.8%, a seguire poi i prestiti personali con un 32.4% e infine i mutui con un 26,8%: in questo caso la provincia di Modena ha fatto registrare un’incidenza superiore alla media nazionale pari al 22,5%. Modena inoltre si piazza al secondo posto in regione anche per l’importo della rata media che i cittadini ogni mese devono sostenere, pari a 407 euro, preceduta solo da Rimini con 432 euro.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche