Mercoledì 20 Settembre 2017 | 22:12

GUERCINO, UN ORDINE DEL GIORNO PER RINGRAZIARE IL COLLEZIONISTA

Durante il consiglio comunale di oggi il capogruppo di Forza Italia Andrea Galli e il vice capogruppo del Partito Democratico Carmelo De Lillo hanno presentato un ordine del giorno per celebrare il senso civico del collezionista marocchino che ha permesso il ritrovamento della tela del Guercino


Durante il consiglio comunale di oggi il capogruppo di Forza Italia Andrea Galli e il vice capogruppo del Partito Democratico Carmelo De Lillo hanno presentato un ordine del giorno nel quale propongono di ricevere in comune a Modena il collezionista marocchino che grazie alla sua segnalazione ha permesso il ritrovamento della famosa tela la ‘Madonna coi santi Giovanni Evangelista e Gregorio Taumaturgo del Guercino trafugata dalla Chiesa di San Vincenzo nell’agosto del 2014.

L’ordine del giorno è stato firmato da Carmelo De Lillo vicecapogruppo del Partito Democratico che ha sottolineato come grazie alla segnalazione giunta dall’imprenditore di Casablanca la nostra città ha avuto la possibilità di tornare in possesso di un’importante capolavoro dell’arte datata nel 1639

Nel video l'intervista a:

- Andrea Galli, Capogruppo Forza Italia

- Carmelo De Lillo, Vicecapogruppo Partito Democratico

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche