Lunedì 20 Novembre 2017 | 23:49

CONCERTO VASCO ROSSI: TRE GIORNI DI DISAGI

Manca poco al concerto di Vasco Rossi e in città sono previsti 220 mila spettatori. Il Comune di Modena sta inviando una lettera ai cittadini che risiedono nelle aree del Parco Ferrari con alcune indicazioni riguardanti il cambio di viabilità e raccomandazione su alcuni aspetti di vita quotidiana


Dalle modifiche alla viabilità, all'organizzazione della raccolta rifiuti, ai servizi di assistenza fino ai consigli e alle raccomandazioni su alcuni aspetti di vita quotidiana. Questi i temi e le indicazioni contenute nella lettera che il Comune di Modena invierà in questi giorni alle 1500 famiglie che risiedono nell'area del Parco Ferrari, dove sabato primo Luglio si svolgerà il concerto di Vasco Rossi. In città sono previste  220 mila spettatori,  e questo,  avrà ripercussioni sulla vita normale dei cittadini.

Nella lettera si legge che i lavori di istallazione del Palco inizieranno lunedì 29 maggio, ma in questa prima fase non sono previste modifiche alla viabilità. Nei giorni a ridosso dell’evento sarà invece applicato il divieto di circolazione temporaneo che partirà dalle ore 19 di venerdì 30 maggio, fino alle ore 7 di domenica 2 Luglio. Le zone interessate al cambio della viabilità saranno: via Emilia Ovest, viale Zucchi e viale Italia, via Nobili e San Faustino e viale Autodromo.

Nella serata di giovedì 29, giorno in cui sono previste le prove generali, con ingresso a invito per un numero definito di membri del fan club, per ragioni di pubblica sicurezza saranno possibili ulteriori modifiche alla viabilità che verranno comunicate nei giorni immediatamente precedenti.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche