Mercoledì 28 Giugno 2017 | 00:25

L’AZIMUT ABDICA: CIVITANOVA CHIUDE LA SERIE AL PALAPANINI

Mercoledì amaro per l’Azimut Modena, che dopo essersi scucita dal petto la coccarda della Coppa Italia abdica anche nella corsa Scudetto. In gara 4 di semifinale vince ancora Civitanova e conquista l’accesso alla Finale


L’avventura dell’Azimut in questa stagione finisce qui. I ragazzi di coach Tubertini nell'ennesima sfida contro Civitanova cadono ancora e devono così dire addio ai sogni Scudetto. La lunga sosta, una decina di giorni, fra gara 2 di semifinale e l’andata dei Playoff a 6 di Champions League ha permesso alla Lube di ricaricare la batteria e dimostrare sul campo nelle gare successive tutte le proprie qualità. In una sfida intensa, nel solito infuocato PalaPanini, Modena rimonta due volte, da 1-0 prima e 2-1 dopo, ma manca lo scatto decisivo nel tiebreak, con il break decisivo firmato dalle murate di Stankovic su Ngapeth e dall'attacco out di Vettori. Lo schiacciatore francese e l’opposto azzurro sono anche i trascinatori della squadra che lotta senza mai mollare, ma non basta. In Finale Scudetto ci va Civitanova grazie ad un Juantorena decisivo coi suoi 24 punti finali.

Nel video l'intervista a Earvin Ngapeth, Schiacciatore Azimut Modena Volley

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche