Venerdì 18 Agosto 2017 | 18:13

PIENONE PER LA SFIDA DEL SUPPLI’ DI BOTTURA

In centinaia i modenesi che si sono messi in fila in Rua Freda a Modena per la sfida del supplì organizzata dal re degli chef Massimo Bottura. Il vero trionfo è stato quello della buona cucina


E’ stata una vittoria per tutti la sfida dei supplì organizzata in via Rua Freda a Modena dal re degli chef Massimo Bottura. La competizione culinaria tra lo chef modenese e il team di Palmieri, Roscioli, Dandini, Barreca e Baccanelli si è chiusa con un pareggio, ma poco importa perché il vero trionfo è stato quello popolare: centinaia di modenesi e turisti si sono messi in fila per assaggiare il supplì, la deliziosa polpetta di riso al pomodoro con un cuore di mozzarella filante preparata dai vari chef, amici di Bottura, di passaggio a Modena, ma non solo.
Più che un campo di battaglia, come previsto dal regolamento della sfida dei supplì, è stato infatti il tripudio della popolarità della gastronomia italiana e non necessariamente modenese, visto che il supplì è una specialità della cucina romana. Una bella iniziativa, che si è trasformata in una grande festa cittadina, un'occasione per far diventare la cucina di strada qualcosa di straordinario e per festeggiare anche la gastronomia tipica modenese con i panini e i tortellini modenesi sempre richiestissimi.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche