Martedì 23 Gennaio 2018 | 12:55

MASERATI, PROSPETTIVE PER TUTTI MA MODENA ANCORA NULLA

L’amministratore delegato Sergio Marchionne ha comunicato la produzione di un nuovo modello di suv maserati a Torino, ma ancora nessuna novità per quanto riguarda Modena


Sergio Marchionne ha annunciato che per il 2018 Maserati ha l’obiettivo di raddoppiare la produzione delle sue auto passando dalle circa 40mila autovetture del 2015 alle 70mila nel 2018. Inoltre l’amministratore delegato ha dichiarato che nel 2019 il nuovo Suv Maserati sarà prodotto nello stabilimento torinese di Grugliasco e, in parte, nella storica fabbrica Fiat di Mirafiori, a Torino. Nessun accenno, viceversa, allo stabilimento modenese della Casa del Tridente, il cui futuro – dopo la riduzione del numero degli esuberi tra i dipendenti – dipende comunque dall’avvio della produzione della Maserati Alfieri, produzione rinviata ormai da anni e che dovrebbe finalmente prendere il via all’inizio del 2018. Le ultime indiscrezioni affermano che non dovrebbero esserci ulteriori ritardi nell’arrivo sul mercato di questo modello, che in un primo momento sarebbe dovuto arrivare nel 2016. A meno che, questa accelerata sulla piattaforma torinese, non rimescoli di nuovo le carte in tavola e in fabbrica.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gilgamesh

    07 Marzo 2017 - 12:12

    Prospettive per tutti ma a Modena ancora niente .. Ohibo !!

    Rispondi

i più letti

Ti potrebbe interessare anche