Domenica 22 Ottobre 2017 | 04:33

INFORTUNIO SUL LAVORO A MARANO: UN OPERAIO INCASTRATO CON LA MANO IN UNA PRESSA

Il sinistro è avvenuto questa mattina in una ditta di stampaggio materie plastiche. L'uomo trasportato al Policlinico, è stato sottoposto ad un’operazione di ricostruzione


Infortunio sul lavoro a Marano sul Panaro presso la ditta Plastica Panaro, che si occupa di stampaggio di materie plastiche. Questa mattina intorno alle 10 i vigili del fuoco insieme ai sanitari del 118 sono intervenuti in via Gramsci per soccorrere un operaio italiano di 21 anni, F.F. le sue iniziali, rimasto incastrato con una mano in una pressa. I pompieri per effettuare le operazioni di soccorso hanno dovuto tagliare l'albero di un miscelatore per liberare l’arto dell’uomo che ha riportato lo schiacciamento delle dita. Il giovane operaio preso in carico dai sanitari del 118 è stato trasportato al Policlinico di Modena dove dopo essere stato visitato dai medici  e ricoverato nel reparto di Chirurgia della mano è stato sottoposto ad una operazione di ricostruzione. L’intervento è andato a buon fine e il giovane operaio non ha riportato lesioni né ai tenditi né di tipo vascolare. Dovrà però restare ricoverato per effettuare la riabilitazione. Per quanto riguarda invece le cause del sinistro le prime ipotesi parlano di un momento di distrazione da parte del ragazzo. Questa mattina sul posto per fare maggiore chiarezza sull'accaduto sono intervenuti anche i Carabinieri.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche