Domenica 23 Luglio 2017 | 20:50

LASCIA LA SUA EREDITA’ AL CANILE-GATTILE DI MODENA

Una eredità da 100 mila euro per il canile-gattile intercomunale di Modena. È la storia della signora Barbieri che nel suo testamento ha espresso la volontà di sostenere gli animali della struttura


Ha lasciato 100 mila euro al canile gattile intercomunale di Modena per la cura e il mantenimento della struttura e degli animali in essa ricoverati. Questo il volere della signora Floriana Barbieri deceduta nel novembre 2015 all’età di 71 anni, il cui patrimonio, del valore complessivo stimato in circa 500 mila euro, consiste in beni mobili e immobili. Nella delibera per l’accettazione dell’eredità è stato presentato il testamento olografo della donna, redatto nel dicembre 2014. Al suo interno si legge che la signora Barbieri voleva sostenere con la propria eredità oltre agli animali del Canile gattile intercomunale di Modena, anche il dipartimento di Modena della Lav Antivivisezione, l’onlus Wwf e l’Airc per la ricerca contro il cancro. Mentre un quinto del suo patrimonio voleva destinarlo a un suo affittuario nominato anche esecutore testamentario. Nella seduta del Consiglio comunale di ieri è arrivato l’ok della Giunta, che ha confermato con voto unanime l’accettazione con beneficio d’inventario dell’eredità della signora Floriana Barbieri.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche