Domenica 20 Agosto 2017 | 08:07

MENO BANCARELLE IN PIAZZA GRANDE, L’UNESCO TUTELA IL DUOMO

L'Unesco chiede di vietare il posizionamento di banchi fino a 25 metri di distanza dal Duomo. Una ipotesi che comporterebbe una riduzione delle bancarelle e di conseguenza anche degli eventi che solitamente si svolgono in Piazza Grande


Niente bancarelle, palchi o tensostrutture fino a 25 metri di distanza dal Duomo. Questa la richiesta avanzata dalle stanze degli uffici dell‘Unesco che sottolineano che essendo la cattedrale di Modena un bene patrimonio dell’umanità va tutelato. Una richiesta che di fatto ha creato diversi dubbi, a quanto pare infatti sarebbero in corso delle trattative per cercare di ridurre il limite del divieto ad una distanza di 10/15 metri, comunque maggiore rispetto a quella adottata finora. Inoltre se realmente bisognerebbe rispettare i 25 metri di distanza dalla cattedrale, numerosi eventi anche di tipo storico, che da sempre si sono svolti in piazza Grande, sarebbero impossibili andando ad incidere non solo sulle caratteristiche tradizionale delle manifestazioni modenesi ma anche sull’aspetto economico. Infatti in questo modo il numero dei banchi in piazza sarebbe consistentemente ridotto. Un compromesso però va trovato per tutelare sia gli interessi economici e commerciali della piazza e allo stesso tempo rispettare la decisione voluta dell’Unesco per tutelare la nostra cattedrale..

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche