Venerdì 23 Giugno 2017 | 21:01

INCIDENTI MORTALI, RECORD NEGATIVO DA INIZIO 2017

Dall’inizio del 2017 sono già 7 le vittime di incidenti stradali nel nostro territorio. Un record negativo guardando i numeri degli ultimi anni


La sezione modenese dell’ Associazione Italiana Familiari Vittime della Strada lancia un grido d’allarme: dall’inizio del 2017 sono già 7 le vittime di incidenti stradali nel nostro territorio. Si tratta di un numero molto alto e a dirlo sono le statistiche degli ultimi anni. Guardando i dati dal 2011 al 2016 gli incidenti mortali arrivavano all’attuale quota solo verso la fine di marzo o a primavera inoltrata. Un triste record che si presume non abbia precedenti nemmeno andando più indietro guardando i numeri. L’analisi però resta sempre parziale perché rimangono fuori dalle statistiche gli incidenti stradali con esito mortale quando la vittima muore oltre un mese dopo il fatto. Gli ultimi tragici episodi che hanno riguardato il modenese sono avvenuti a Sassuolo, con la morte nella notte del 12 febbraio di un centauro finito fuori strada, e a Cortile di Carpi: nel terribile scontro del 6 febbraio tra una Bmw e un furgone di una ditta di trasporti del parmense, l’autista del mezzo pesante, un giovane  albanese di soli 21 anni, rimase gravemente ferito, per poi morire all’Ospedale di Baggiovara.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche