Martedì 20 Agosto 2019 | 12:36

IMMOBILIARI: CRESCE IL MATTONE, MA CALANO I PREZZI

Si consolida la ripresa del mercato immobiliare: nel 2016 le vendite di abitazioni crescono sull’anno precedente. I prezzi di abitazioni e attività commerciali però continuano a calare


La ripresa a Modena delle vendite immobiliari è notevole, ma deve far fronte a un livellamento verso il basso dei prezzi. Questo quanto emerge secondo Confcommercio secondo i dati elaborati su base provinciale. Il 2016 comunque viene definito l’anno della svolta nel mercato immobiliare, con una crescita delle compravendite nel residenziale che, a pochi giorni dalla chiusura dell’anno, si attesta nel nostro territorio attorno al 25%. La crescita, secondo l’associazione, si deve sostanzialmente a tre fattori: un ulteriore livellamento verso il basso dei prezzi, una stabilizzazione del costo del denaro, mai così basso nella storia, un rialzo, seppur lieve, della fiducia tra i consumatori. Per quanto riguarda gli affitti, il prezzo medio è in aumento del 3,25% rispetto al 2015. Anche sul settore commerciale si conferma un balzo su base annuale delle compravendite pari a circa il 20%, a fronte di un calo ulteriore dei prezzi nel secondo semestre del 2016 del 5%, mentre per quanto riguarda gli uffici la crescita sul 2015 è pari al 15% con prezzi però in tenuta. Sul comparto produttivo, infine, il mercato di vendite e affitti rimane anche per quest'anno sostanzialmente stagnante.

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche