Giovedì 19 Settembre 2019 | 01:45

NUOVO POLO AGGREGATIVO-SPORTIVO A CONCORDIA

I costi di realizzazione sono coperti dalle donazioni ricevute dagli sms solidali inviati in occasione del terremoto, e con parte dei proventi del concertone al Campovolo


1 milione e 250 mila euro, provenienti dagli sms solidali e dai proventi del concerto al Campo volo. La generosità degli italiani darà a Concordia un nuovo polo aggregativo e sportivo. Sarà dotato di bar e cucina, per momenti di festa e iniziative all'esterno, nella piazza centrale inserita nel progetto. Sorgerà presso il vecchio centro sportivo, inagibile dopo il sisma; 400 i giorni di lavoro previsti dal capitolato: si parte nelle prossime settimane per terminare a inizio 2018. Un edificio in cemento armato, in classe A, per il massimo risparmio energetico, sia nel riscaldamento, adattato alle molteplici funzioni della struttura, sia nell'illuminazione a led, con sensori intelligenti che sfruttano al massimo la luce solare.

Nel video le interviste a:

- Luca Prandini, sindaco di Concordia

- Aldo Marano, capoprogettista

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche