Mercoledì 18 Luglio 2018 | 18:28

LIU JO NORDMECCANICA SENZA SOSTA: MERCOLEDI' ARRIVA BERGAMO

Non c’è tempo di riposare per le bianconere. Il tour de force continua con il recupero della quarta giornata di campionato al PalaPanini


Il primo obiettivo è archiviato: la Liu Jo Nordmeccanica Modena ha conquistato l’accesso alla fase a gironi di Champions League con il doppio successo ai danni del Cannes. Un traguardo che manda in secondo piano le piccole difficoltà di questo inizio di campionato, dove alle vittorie su Busto Arsizio e Club Italia hanno seguito le sconfitte con Scandicci, avanti di un set e 16-9, ma soprattutto con Montichiari. Il blackout contro le bresciane, vera e propria bestia nera per il terzo anno consecutivo, è il vero risultato negativo della compagine guidata da coach Micelli, che però ha la possibilità di riprendere la retta via già mercoledì. Al PalaPanini, infatti, arriverà la sempre nobile Foppapedretti Bergamo per un big match a tutti gli effetti, nel recupero della quarta giornata di campionato, quella non disputata per il concomitante impegno casalingo contro Lubiana in Europa. Tre punti permetterebbero a Modena di scavalcare in graduatoria Firenze e Novara, pur avendo comunque ancora una partita in meno, quella da recuperare contro Monza mercoledì 30 novembre. Viceversa un successo pieno per le ospiti le rilancerebbe in vetta alla classifica solitarie, con un punto di vantaggio sulle attuali capoliste che sono Busto Arsizio, Casalmaggiore e Scandicci. Un appuntamento di prestigio, insomma, che la Liu Jo Nordmeccanica deve affrontare comprensibilmente provata dal lungo periodo fatto di viaggi e partite, ma coach Micelli ha lavorato e sta lavorando per coinvolgere tutte le giocatrici a disposizione ed in questo senso le ultime gare sono state importanti per l’inserimento di Caterina Bosetti e al tempo stesso il recupero di Francesca Marcon, che subentrata in quel di Cannes ha dato un contributo importante in prima e seconda linea per chiudere il secondo set e portare a casa la vittoria finale. L’appuntamento europeo, a questo punto, ritornerà il 15 dicembre con il primo match dei gironi in programma per capitan Brakocevic e compagne sul campo del Chemik Police a Stettino.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche