Domenica 23 Settembre 2018 | 13:50

RIAPERTO IL PONTE A CAVEZZO, MA L’ALLERTA FIUMI RIMANE

Gli uomini della Protezione Civile resteranno comunque in allerta in tutta la provincia, pronti a intervenire nel caso di complicazioni legate ai fiumi Secchia e Panaro


La piena del fiume Secchia è defluita regolarmente e con l’abbassarsi dei livelli nel territorio di Cavezzo è stato riaperto il ponte Motta, lungo la strada provinciale 468. Il tratto era stato chiuso a scopo precauzionale, su decisione dell'Area Lavori Pubblici della Provincia di Modena. Tutti i ponti sulle strade del nostro territorio attualmente sono transitabili, ma lo stato di attenzione sui fiumi sta proseguendo dopo il fine settimana segnato dalle intense piogge e in vista delle previsioni meteo che non promettono nulla di buono in questo senso. Fino a venerdì infatti sarà presente anche nel nostro territorio una bassa pressione responsabile di un pesante richiamo di aria mite dal nord Africa con conseguente aumento ulteriore delle temperature che potrebbero portare le massime a 16 gradi, ma anche causa di ulteriori abbondanti precipitazioni soprattutto nelle giornate di martedì 22 novembre e giovedì 24 novembre. Gli uomini della Protezione Civile resteranno comunque in allerta in tutta la provincia, pronti a intervenire nel caso di complicazioni legate ai fiumi Secchia e Panaro.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche