Martedì 17 Luglio 2018 | 23:24

FIUMI, SCATTA DI NUOVO L'ALLERTA PER SECCHIA E PANARO

La Protezione civile dell'Emilia-Romagna ha di nuovo lanciato l'allerta a seguito delle piogge delle ultime ore.


Ad appena due settimane dall'ultimo allarme, scatta di nuovo l'allerta per i fiumi nel nostro territorio. A lanciarla alle 10 di questa mattina è stata la Protezione civile, che ha registrato il superamento dei livelli minimi nell'intero territorio dell'Emilia-Romagna e diversi sono i corsi d'acqua interessati da una situazione di criticità idraulica. Nella provincia di Modena l'innalzamento riguarda in particolare il Panaro e il Secchia, con quest'ultimo che ha raggiunto il livello 3 a ridosso del capoluogo provinciale mentre gli altri Comuni coinvolti dalla misura vanno dal distretto di Castelfranco alla zona di Finale Emilia e in generale la Bassa. Il monitoraggio della Protezione civile e dei tecnici provinciali e comunali proseguirà fino a mezzanotte. Per il momento non è stata decisa la chiusura di alcun ponte a differenza di quanto successo appunto a inizio mese, quando venne registrata la prima allerta stagionale e venne disposto lo stop alla circolazione sui ponti Motta di Cavezzo e Cà Bianca a Finale.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche