Lunedì 24 Settembre 2018 | 09:29

LIU JO NORDMECCANICA A CANNES CON NUOVE SICUREZZE

Dopo la giornata di riposo concessa ieri, le bianconere sono tornate in palestra per preparare la sfida decisiva per il terzo turno preliminare di Champions League


Una trasferta importante in vista, per conquistare il primo importante obiettivo della stagione. Sabato sera la Liu Jo Nordmeccanica sarà di scena a Cannes per la gara di ritorno valevole come terzo turno preliminare di Champions League. Vincere due set vorrebbe dire per la squadra guidata da coach Micelli conquistare la fase a gironi della manifestazione, ovvero iniziare la vera e propria avventura europea in questa stagione. E per farcela le bianconere dovranno scendere in campo aggressive e determinate fin dal primo pallone, per non permettere ad un avversario che di fatto ha poco da perdere di prendere entusiasmo e coraggio. Una missione alla portata per una squadra che martedì, al PalaPanini, ha dimostrato di essersi lasciata subito alle spalle le scorie del brutto ko in campionato con Montichiari. Coach Micelli ha riproposto in posto quattro la coppia Ozsoy-Bosetti, quest’ultima preferita a Marcon che sta lavorando in allenamento per trovare una miglior sintonia con Ferretti in fase d’attacco. Brakocevic, invece, dopo una settimana non ottimale come la scorsa è tornata in sestetto senza produrre una partita notevole a livello di cifre, ma di estrema sostanza nei momenti cruciali dei set. E anche il gioco coi centrali è tornato piuttosto fruttifero, una risorsa fondamentale per mettere in difficoltà il muro avversario specialmente contro avversari di più alto livello. La squadra è ancora un cantiere aperto come ha spiegato il tecnico martedì sera nel post partita, ma al tempo stesso serve raccogliere risultati per aumentare anche la fiducia e lo spirito.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche