Mercoledì 25 Aprile 2018 | 20:15

30 ANNI DI 7.8.NOVECENTO DOVE L’ANTICO È POP

Dal 18 al 20 novembre a Modena Fiere torna la 30esima edizione del Grande Mercato dell'Antico. Anche quest'anno si punterà su oggetti d’altri tempi, ma con una storia da raccontare


L’antico diventa pop ancora una volta a ModenaFiere dal 18 al 20 novembre nel trentennale del Gran Mercato dell’Antico. 20.000 metri quadri, due padiglioni, oltre 300 antiquari da tutta Italia: questi sono i numeri dell’edizione 2016. 7.8.Novecento, come spiega Alfonso Panzani, Presidente ModenaFiere, è uno degli appuntamenti più importanti - e più longevi - del settore a livello nazionale.

Modena, grazie a tre eventi del settore, si può quindi definire la capitale dell’antiquariato. 7.8. Novecento richiama in città ogni anno migliaia di curiosi, appassionati e collezionisti a caccia di tesori, perché il presente è fatto di pezzi rari proposti sul mercato con costi notevolmente più bassi rispetto agli standard di soli 10 anni fa.

Con un unico biglietto i visitatori possono accedere anche a “VINTAGE! La moda che vive due volte”, il salone curato da Romagna Fiere che celebra lo stile dagli anni ’20 agli anni ’80. La rassegna si articola su tre aree tematiche – Vintage, Remake, Collezionismo.


Nel video le interviste a:

- Alfonso Panzani, Presidente ModenaFiere

- Paolo Fantuzzi, Amministratore delegato ModenaFiere

- Simone Velleca, Direzione Tecnica Fiera Vintage

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche