Lunedì 16 Luglio 2018 | 10:29

MODENA, CALIENDO DIVENTA AMMINISTRATORE UNICO

L'assemblea straordinaria di ieri ha sancito il passaggio della società di Viale Monte Kosica da Spa a Srl


Era una notizia che si era diffusa nell'inizio della settimana ed ora ha trovato conferma dalla comunicazione ufficiale arrivata ieri sera. L'assemblea straordinaria dei soci del Modena che si è conclusa nel tardo pomeriggio ha deliberato la trasformazione della società da Spa a Srl, con Antonio Caliendo nuovo amministratore unico. Niente più Consiglio d'Amministrazione, dunque, con i più stretti familiari che ne facevano parte che possono così lasciare le rispettive cariche all'interno del club, a partire dal vice presidente Angelo Forcina fino ad arrivare ai figli. Una scelta dettata dalla volontà di non voler coinvolgere ulteriormente chi gli è vicino, ma anche una scelta che snellisce tanti aspetti burocratici come questo e come il collegio sindacale, che verrà rimpiazzato da un revisore unico dei conti. Poi gli aspetti strettamente più pratici legati all'attività del club, ovvero l'approvazione del bilancio al 30 giugno, vale a dire al termine della scorsa stagione, la relativa delibera per la copertura delle perdite d’esercizio e la ricostituzione del capitale sociale a 120mila euro che, però, da ora in poi non sarà più obbligatoria visto il cambio di ragione sociale. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche