Lunedì 17 Dicembre 2018 | 01:31

PNEUMATICI INVERNALI, IL 15 NOVEMBRE SCATTA L’OBBLIGO

Tra pochi giorni a Modena sarà obbligatorio l'uso di gomme termiche o catene a bordo


Ore da sold out, con un mare di prenotazioni dai gommisti per il cambio dei pneumatici. Con la stagione fredda che bussa alle porte, si avvicina infatti il momento in cui anche a Modena scatterà l’obbligo di dotare la proprio auto di gomme invernali, o di tenere nel bagagliaio le catene da neve, per evitare di incorrere in sanzioni, ma soprattutto per ragioni di sicurezza. Dal 15 novembre fino al 15 aprile, infatti la circolazione nel territorio comunale sarà permessa esclusivamente ai veicoli che rispetteranno la direttiva del ministero delle Infrastrutture e dei trasporti, anche in assenza di neve. Che cosa si rischia? In caso di violazione dell’obbligo di gomme invernali o catene, la sanzione varia in base al tipo di strada su cui è commessa l’infrazione: in un centro abitato è prevista una multa minima di 41 euro, mentre fuori da centri abitati si parte da 84 euro. In autostrada si va da un minimo di 80 a un massimo di 318 euro, con la decurtazione di 3 punti dalla patente. Per consentire il cambio dei pneumatici, la circolare ministeriale del 2014 consente l’uso delle gomme termiche anche prima del 15 novembre e fino al 15 maggio. E per chi non dovesse riuscire ad effettuare la sostituzione entro il periodo prestabilito, cosa succede? Niente paura, i mezzi potranno circolare purché muniti di documentazione che attesti la prenotazione dal gommista per effettuare il cambio. E infine le gomme 4 stagioni possono viaggiare durante il provvedimento? Sì, ma per poter circolare senza rischi di sanzione bisogna accertarsi che i pneumatici abbiano impresso il codice M+S, che indica Mud+Snow ovvero fango e neve.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche