Lunedì 24 Settembre 2018 | 09:34

VACCINI OBBLIGATORI, C'E' L'OK DI MATTARELLA

Il progetto di legge regionale incassa la benedizione di Mattarella: le parole del capo dello Stato arrivano mentre si avvicina l'obbligo di immunizzare i bambini. Intanto i casi di morbillo crescono


La legge regionale sui vaccini ha la benedizione di Sergio Mattarella: il presidente della Repubblica non l'ha detto direttamente, ma sono considerate fondamentali le parole del capo dello Stato che ha detto no alle campagne sconsiderate contro le vaccinazioni.

In Emilia-Romagna la percentuale di bambini vaccinati è notevolmente diminuita negli ultimi anni e dal 2014 è scesa al di sotto del livello di sicurezza del 95%, soglia che garantisce la miglior protezione a tutta la popolazione. Nel 2015 la copertura per le quattro vaccinazioni obbligatorie ha raggiunto il 93% e in alcune aree si è scesi sotto del 90%, rappresentando un potenziale rischio per la salute della collettività. Non sarebbero casuali gli episodi di morbillo registrati di recente.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche