Venerdì 02 Dicembre 2016 | 18:55

IN PIAZZA ROMA PASSANO ANCHE LE MACCHINE

Decine di auto sfruttano l'eliminazione delle fioriere e le telecamere non attive per transitare davanti all'Accademia Militare. Mentre gli autobus che passano non sono soltanto filobus a metano ma anche vecchi mezzi inquinanti


Non solo bus, tra l'altro non sempre filobus, e soprattutto le auto. Non sta funzionando evidentemente come dovrebbe la pedonalizzazione di piazza Roma: lo dimostra il passaggio dei veicoli davanti all'Accademia militare. Una passeggiata nella zona del Palazzo ducale evidenzia infatti che le auto riescono a transitare, sempre che non vengano fermate dalla polizia municipale s'intende: grazie all'eliminazione delle fioriere e delle limitazioni in corso Accademia e in via San Domenico, tolte appunto per consentire il transito dei mezzi pubblici, ieri decine di auto ne hanno approfittato per passare a pochi metri dalle fontane e dalla scuola militare. C'era chi aveva l'autorizzazione, come i veicoli delle Poste, e chi no come numerosi comuni cittadini. Il passaggio di questi furbetti tra l'altro sarà indolore perché le nuove telecamere dello Ztl, riorganizzato da sabato, entreranno formalmente in funzione solo il 15 novembre dopo un mese di rodaggio. Fino ad allora dunque niente multe.

A tutto ciò si aggiunge la polemica sul passaggio dei bus di Seta. Una polemica che procede su due binari: primo, la contestazione estetica sull'attacco dei cavi del filobus a Palazzo ducale, rovinando con i collegamenti in acciaio l'immagine maestosa dell'Accademia. Secondo, il fatto che le le linee 11, 4 e 7a che viaggiano in piazza Roma non sempre riescono a mettere in strada i filobus come dovrebbero, perché per esempio non sufficienti con i mezzi a coprire l'intero servizio quando sono in riparazione. E così capita che davanti a Palazzo Ducale sfilino anche i vecchi e inquinanti bus a metano.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche