Domenica 11 Dicembre 2016 | 05:09

IN LARGO SAN GIACOMO, PRIMO CIAK PER LE RIPRESE DI UN FILM

E’ arrivata questo pomeriggio la troupe del film ‘Ci vuole un fisico’ che sarà girato tra Modena e Formigine. Primo ciak in Piazzale Largo San Giacomo


Dopo essere diventata il set cinematografico per la realizzazione di alcuni episodi della serie televisiva americana 'Master of none', Modena riapre le porte al grande schermo. Sono iniziate infatti le riprese della pellicola ‘Ci vuole un fisico’ per la regia di Alessandro Tamburini. Il lungometraggio parla degli incontri al buio e di come possano spesso riservare degli sviluppi inaspettati, come nel caso dei due protagonisti del film girato in città e a Formigine. Per il primo ciak è stata scelta l’area tra Piazzale Largo San Giacomo e Corso Canalchiaro, dove in un locale si incontrano un ragazzo e una ragazza, che si considerano poco avvenenti, mentre aspettano i rispettivi partner, ormai diventati ex. Lei gli propone di accompagnarla a casa e questo è solo il pretesto narrativo per iniziare un viaggio alla ricerca di qualcosa che possa dar loro tranquillità. Il film che tratta un disagio sentito nella società d’oggi come l’inadeguatezza fisica, ma girato in chiave da commedia, è nato prima come un corto capace di vincere diversi premi e di porsi in questo modo all'attenzione di una produzione che ha scelto di trasformarlo in un lungometraggio. A causa delle riprese del film sono previsti divieti di sosta in corso Canalchiaro e via Vittorio Veneto. Per i ciak successi invece, in base alla collocazione dei set nelle varie giornate, la Polizia municipale si Modena provvederà a comunicare per tempo eventuali restrizioni alla circolazione o alla sosta.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche