Sabato 10 Dicembre 2016 | 15:40

LAMBRUSCOLONGA, 6 PERCORSI E 13MILA CALICI DI VINO

Il tour eno-gastronomico nato per celebrare il vino simbolo del territorio torna venerdì 28 ottobre nel centro storico di Modena


L’anno scorso per amore del Lambrusco sono arrivati partecipanti anche da Genova e Trieste, ma l’edizione 2016 promette ulteriori novità per attrarre sempre un maggior numero di persone. Torna venerdì 28 ottobre nel centro storico di Modena la ‘Lambruscolonga’, un’occasione per immergersi in un tour eno-gastronomico incentrato sul vino simbolo della città. Un prodotto che negli ultimi anni è riuscito ad entrare anche nel ‘salotto buono’ confrontandosi con le eccellenze del settore. L’evento coinvolgerà 40 locali e i partecipanti potranno scegliere tra sei diversi percorsi, raggiungibili a piedi, in biciletta, roller o skateboard, degustando ad ogni tappa il lambrusco abbinato a stuzzichini per esaltarne il sapore. Proseguendo con i numeri, gli organizzatori metteranno a disposizione 1900 bottiglie di Lambrusco, ovvero 13000 calici di altissima qualità tutti in una serata.

Tra le novità di questa edizione, particolare curiosità desta ‘Pigia l’uva e vinci’. In piazza San Francesco si potranno schiacciare i grappoli sulle note delle canzoni di Adriano Celentano e a vincere sarà il partecipante che riuscirà ad essere più ‘molleggiato’, proprio come il numero uno del Clan, mentre è a stretto contatto con l’uva.

Nel video le interviste a:

- Mauro Rossi, Presidente Modenamoremio

- Alessio Bardelli, Organizzatore Lambruscolonga

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche