Sabato 03 Dicembre 2016 | 07:46

UNIVERSITA’, BOOM DI ISCRITTI AL CORSO DI LAUREA DI FISICA

Tra i motivi di questo boom, l'offerta didattica calibrata sulle prospettive lavorative degli studenti che, già a un anno dal conseguimento del titolo, sono tutti quanti inseriti nel mondo del lavoro


La fisica è sempre stata considerata dagli studenti una materia ostica che appare lontana dall'esperienza di tutti i giorni. Il presente però vede un cambio di rotta, infatti a pochi giorni dall'inizio del nuovo Anno Accademico 2016/2017, il corso di laurea triennale in Fisica dell'Università di Modena e Reggio Emilia vede, per il secondo anno consecutivo, un forte aumento pari al 41% degli studenti iscritti al primo anno. Tra i motivi di questo boom, l'offerta didattica calibrata dell’ateneo sulle prospettive lavorative degli studenti che, già a un anno dal titolo, sono tutti quanti inseriti nel mondo del lavoro. Sono proprio i diretti interessati ad aver colto le opportunità che offre il corso di laurea in Fisica e lo si coglie dai numeri delle matricole alla laurea di primo livello che passano da 39 iscritti dell'anno accademico 2015/2016 ai 55 immatricolati dell'attuale. Trend in crescita anche per quanto riguarda le iscrizioni alla nuova laurea magistrale in Fisica. Il corso, proposto per il secondo anno consecutivo interamente in lingua inglese, riscuote grande apprezzamento anche dagli studenti italiani che possono, sin dalla formazione didattica, utilizzare la lingua che sfrutteranno poi nella loro carriera lavorativa e che sicuramente apre loro importanti prospettive occupazionali anche all'estero.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche