Venerdì 02 Dicembre 2016 | 23:15

ZTL, ENTRANO IN FUNZIONE LE NUOVE TELECAMERE IN CENTRO

Sono ormai pronti i dispositivi del Citypass che consentiranno di riprendere anche chi esce dall'area a traffico limitato. La grande novità è che chi entra per sbaglio ha tre minuti per uscire senza essere multato


E' prevista per domattina, sabato 15 ottobre, l'accensione delle telecamere del nuovo Citypass che, oltre alla rilevazione elettronica degli accessi alla Ztl del centro, garantirà la verifica automatica dei transiti in uscita ai varchi.

Fino al 15 novembre il sistema sarà in fase di pre-esercizio e collaudo e non verranno inviate sanzioni ma soltanto una lettera di avviso dell’infrazione da parte della Polizia Municipale. Col nuovo sistema aumenta però la capacità di controllare il rispetto delle norme e dei permessi di ingresso, soprattutto quelli a tempo, contribuendo così a prevenire le infrazioni e a ridurre l’intasamento del traffico. Il nuovo sistema consente inoltre di non far scattare la multa nei casi in cui l’ingresso in Ztl sia stato frutto di errore: gli automobilisti che entreranno per sbaglio avranno infatti 3 minuti di tempo per uscire senza incorrere nella sanzione.

In coincidenza con l’attivazione delle nuove telecamere viene modificata la Ztl con l’ingresso nell’area a traffico limitato di via Tre Febbraio, lo spostamento del varco Citypass all'incrocio con corso Cavour e il posizionamento di ulteriori varchi di all’incrocio tra corso Accademia e corso Canalgrande e uno in via Mascherella.

Altre telecamere del nuovo Citypass sono state posizionate a tutela del sito Unesco in via Emilia centro e in corso Duomo, dove il divieto di transito riguarda tutti i veicoli a motore.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche