Sabato 10 Dicembre 2016 | 02:04

ACCOGLIENZA PROFUGHI: NUOVO BANDO PER L’ASSEGNAZIONE DI 450 POSTI

Dopo due bandi andati deserti, la Prefettura di Modena ha avviato un’altra gara per l'affidamento del servizio di accoglienza ed assistenza di cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale


Non c’è due senza tre. La speranza della Prefettura è che il detto non sia vero, è stato infatti istituito il terzo bando per l'affidamento del servizio di accoglienza ed assistenza di cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale. L’emergenza, legata all'arrivo dei migranti che chiedono asilo politico, anche nel nostro territorio non diminuisce, anzi la nuova gara, dopo le prime due andate deserte, prevede l’assegnazione di 450 posti fino al 31 dicembre 2016. La scelta andrà fatta sulla base del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, per affidare il servizio di accoglienza di cittadini stranieri e per conseguenti attività di gestione. Le strutture di accoglienza dovranno essere situate nel territorio della provincia di Modena, secondo criteri di equilibrata distribuzione, con l’impegno della condivisione con le Amministrazioni locali, e le singole convenzioni verranno stipulate con gli operatori partecipanti alla gare secondo l’ordine di collocazione nella graduatoria. Nello stesso tempo, la Prefettura ha emesso due  avvisi pubblici esplorativi. Il primo servirà per capire se esiste l’interesse di operatori economici, che potrebbero essere coinvolti grazie ad una procedura semplificata prevista dal Codice degli appalti, utilizzata per fronteggiare eventuali esigenze impreviste. Il secondo invece è stato pubblicato ai fini dell'accoglienza di stranieri minorenni.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche