Sabato 10 Dicembre 2016 | 00:13

LA PIOGGIA FA SCATTARE L’ALLERTA, MA DOMANI MIGLIORA

La perturbazione atlantica che sta portando intense precipitazioni ha fatto scattare l’allerta della protezione civile fino alle 24. Monitorati i fiumi Secchia e Panaro, ma da domani il maltempo dovrebbe lasciare il nostro territorio


Il nucleo di aria fredda che ha di fatto costretto i modenesi a riaprire il riscaldamento prima del previsto, è tornato alla sua usuale evoluzione, quindi sui settori orientali, spinto da una bassa pressione atlantica che ha portato anche su Modena e provincia tanta pioggia e intensi temporali. Una situazione che ha spinto l'Agenzia regionale di Protezione civile ad attivare la fase di preallarme, con il monitoraggio costante dei fiumi Secchia e Panaro. Non dovrebbe però essere una situazione destinata a durare a lungo, perché già da domani la perturbazione tenderà ad allontanarsi con conseguente graduale miglioramento del tempo. Domenica invece la situazione dovrebbe risultare decisamente migliore, ritroveremo il sole e un clima sicuramente più piacevole. Le temperature infatti,  nei prossimi giorni, aumenteranno grazie all’arrivo di aria più mite. Sarà comunque solo una breve tregua, perché le carte meteo non intravedono l’arrivo di un’altra pressione in grado di stabilizzare il tempo, quindi è probabile il ritorno della pioggia da martedì 18 ottobre.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche