Venerdì 02 Dicembre 2016 | 23:19

TROPPO FREDDO, VIA LIBERA AGLI IMPIANTI DI RISCALDAMENTO

A Modena e Sassuolo è possibile accendere il termosifone. Il provvedimento è arrivato con 5 giorni di anticipo


A causa delle correnti di aria fredda provenienti dalla Russia pilotate dall'anticiclone scandinavo che stanno portando anche sul nostro territorio tratti di maltempo simili alla situazione invernale, a Modena e Sassuolo, è stato dato il via libera prima del termine agli impianti di riscaldamento. Per gli abitanti delle due città è già consentita dunque l’accensione dei termosifoni per un massimo di sette ore al giorno comprese tra le 5 del mattino alle 11 di sera. La possibilità dell’attivazione straordinaria degli impianti termici è stata assunta grazie a una deroga applicabile in caso di condizioni meteo sfavorevoli. Il periodo normale di attivazione degli impianti di riscaldamento, infatti, va dal 15 ottobre al 15 aprile quando le ore di attivazione possono essere fino a 14 al giorno. Per quanto riguarda il meteo, nei prossimi giorni è prevista una continua instabilità, anche se potrebbe esserci una lieve ripresa delle temperature massime che rimarranno comunque sotto la media autunnale. Tutta la settimana sarà all’insegna del tempo incerto con annuvolamenti irregolari con pioggia, alternati a qualche temporanea schiarita.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche