Lunedì 05 Dicembre 2016 | 11:30

CARPI, INIZIATO IL TRASLOCO VERSO IL CABASSI

Sono finalmente cominciati i lavori della Commissione di Vigilanza. In mattinata i componenti della stessa si sono riuniti in Prefettura e al Braglia è iniziato il trasloco


Adesso dovremmo davvero esserci, per avere l’ufficialità del ritorno al Cabassi del Carpi manca davvero poco. La Commissione di Vigilanza ha iniziato oggi l’iter dei controlli per arrivare al via libera finale, quello che riporterà a casa il Carpi a partire dalla prossima sfida interna in programma il 15 ottobre contro il Latina. Se la scorsa settimana per due volte era arrivato un rinvio da parte dei componenti della stessa, ora è finalmente giunto il momento buono. Questa mattina si è tenuta una riunione in Prefettura dove sono state esaminate attentamente tutte le documentazioni prodotte alla conclusione dei lavori e una volta fatto quello il passaggio conclusivo rimane solo il sopralluogo sul campo, per la verifica finale. Una formalità si presuppone e probabilmente lo è anche per il club che, intanto, questa mattina ha iniziato il trasloco dallo stadio Braglia di tutte le attrezzature, pannelli e quant’altro utile in occasione delle gare dei biancorossi. Al Cabassi, invece, sono in corso le ultime rifiniture, come la tinteggiatura dei gradoni della nuova curva e l’allestimento del rinnovato ingresso in campo collegato al tunnel degli spogliatoi. Tutto pronto o quasi, dunque, per accogliere nuovamente la squadra nella sua casa fra nove giorni. Chissà che l’ambiente sicuramente più caldo, dopo una stagione abbondante di esilio, non possa essere la molla per far scattare nella squadra quella fame di vittoria e di risultati che era stata decisiva per la grande cavalcata, con la promozione in Serie A di due anni or sono.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche