Lunedì 05 Dicembre 2016 | 19:37

MODENA RUGBY, DOMENICA L’ESORDIO A COLLEGAROLA

Entra nel vivo anche la stagione del Giacobazzi. Il Cus Perugia primo avversario casalingo nel campionato di Serie B che quest’anno torna alle origini, con il girone unico


La prima sfida ufficiale davanti al proprio pubblico, per capire qualcosa in più sulle reali potenzialità della squadra in questo quarto campionato consecutivo di Serie B. Il Giacobazzi Modena Rugby torna in campo domenica a Collegarola, affrontando alle 15:30 il Cus Perugia retrocesso nell'ultima stagione dalla serie superiore. La nuova coppia di tecnici alla guida della squadra, formata da Stefan Ivanciuc e Giovanni Bigliardi, è chiamata ad un nuovo esame in un campionato che da quest’anno ha abolito i mini gironi a sei, con la prima fase che definiva solamente le formazioni qualificate alla poule playoff o, viceversa, alla poule salvezza. Si torna all'antico, con i quattro gironi a dodici squadre e un’unica fase che culminerà con la doppia sfida promozione per le prime due classificate di ogni girone, mentre per le ultime due sarà retrocessione automatica. Il Giacobazzi Modena Rugby ha iniziato questa stagione con la conferma di un gruppo che era andato via via consolidandosi nello scorso campionato, gruppo a cui si è aggiunto qualche giovane prospetto che ha completato il proprio percorso giovanile e due elementi di esperienza provenienti dal Rugby Guastalla come Alessio Vaccari e Paolo Valla. Se lo scorso anno la squadra sfiorò l’ingresso nella poule promozione, ora il sogno è sicuramente quello di migliorarsi ulteriormente e la gara di domenica rappresenta un interessante test contro una formazione di valore  indiscutibile per la categoria.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche