Venerdì 09 Dicembre 2016 | 08:41

A MODENA I NUOVI RISTORANTI VIVONO 2 ANNI

L'analisi di Confesercenti: a prendere più piede sono i locali che si rivolgono ai giovani, in aumento infatti del 2% su base annua. Bilancio negativo invece per i negozi di generi alimentari


i nuovi ristoranti a Modena e provincia Durano poco più di due anni. E' un forte turnover quello che caratterizza le imprese della ristorazione: questo il dato che emerge dalle rilevazioni di Confesercenti che ha compiuto un'analisi del settore terziario. I dati raccontano che al 31 agosto 2016 i locali erano in aumento del 2% rispetto a dodici mesi prima e che a “tirare” sono soprattutto imprese innovative che propongono formule originali rivolgendosi alla clientela giovane. Non le classiche trattorie, insomma.

Ma se a pranzo e a cena non ci si può lamentare, peggio va nei negozi alimentari ed extralimentari, attività commerciali a sede fissa s'intende, dove la flessione tra mortalità e la natalità oscilla tra l'1,3 e l'1,5 per cento negativi.

Secondo Confesercenti il saldo tra aperture e cessazioni è la naturale conseguenza dell’andamento dei consumi, che nel 2016 risultano di nuovo in calo e si riflettono negativamente su ricavi e redditività delle medie e piccole medie imprese.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche