Mercoledì 07 Dicembre 2016 | 11:34

SASSUOLO, ALLA SOSTA CON UNA CERTEZZA: I GOL DI DEFREL

Dopo la sconfitta di domenica con il Milan i neroverdi hanno goduto di qualche ora in più di riposo. La squadra tornerà in campo domani


Il Sassuolo può tirare il fiato. Dopo settimane fitte di impegni in Italia ed in Europa la formazione di mister Di Francesco può rallentare, ritrovando ritmi più umani grazie alla sosta del weekend per gli impegni delle nazionali. Non sono bastati i recuperi di Antei per l’undici titolare, Cannavaro e Matri per la panchina con il Milan perché un po’ grazie agli episodi e alle scelte arbitrali, un po’ per la poca esperienza di tanti elementi in campo i neroverdi si sono visti ribaltare il vantaggio per 3-1 maturato in avvio di secondo tempo. Questi giorni di lavoro serviranno per ricaricare le pile e per provare a rimettere in sesto gli altri infortunati che sono Berardi, Missiroli, Gazzola, Duncan e Sensi. Ritrovando la possibilità di scelta e ritrovando elementi importanti per la squadra, mister Di Francesco ritroverà anche il Sassuolo imbattibile o quasi fino a qualche settimana fa, poi in rapida successione i ko di Verona con il Chievo, Genk e San Siro con il Milan. Sconfitte che hanno normalizzato un grande avvio di stagione in Italia ed in Europa League, dove un risultato positivo in terra belga sarebbe stato importantissimo per mettere quantomeno pressione a tutte le avversarie in ottica passaggio del turno. Ma nonostante questo clima d’incertezza in casa neroverde, qualche nota lieta, qualche certezza c’è e si chiama Gregoire Defrel. L’attaccante francese è la più bella realtà in questo momento a Piazza Risorgimento, un giocatore trasformato da Di Francesco in centravanti, che quest’anno è davvero sbocciato realizzando 7 gol e 4 assist finora in 11 partite disputate fra campionato ed Europa League, preliminari compresi. Numeri da convocazione in nazionale francese quelli di Defrel, numeri che faticano ad eguagliare e raggiungere tanti degli attuali nazionali transalpini compreso il giocatore in questo momento sulla bocca di tutti: l’attaccante dell’Atletico Madrid Antoine Greizmann fermo a 6 reti e 2 assist in 8 incontri disputati. Da qui deve ripartire il Sassuolo, recuperando i suoi pezzi migliori e sperando che il conto con la cattiva sorte sia già stato saldato per l’intera stagione.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche