Martedì 06 Dicembre 2016 | 15:08

CARPI, COL PISA PER CHIUDERE IN BELLEZZA AL BRAGLIA

Mister Castori non potrà contare su Struna e Belec, convocati dalla nazionale slovena, mentre dall’altra parte in forte dubbio Lisuzzo


Qualche assenza importante da una parte e dall'altra, ma la sfida fra Carpi e Pisa rappresenta un passaggio importante di questo campionato per entrambe le squadre. I biancorossi di mister Castori chiuderanno con questo match la parentesi al Braglia e vogliono congedarsi da Modena con la seconda vittoria consecutiva, che sarebbe preziosa anche in ottica classifica perché porterebbe il Carpi al quinto posto solitario a quota 12 punti. Viceversa il Pisa deve sempre fare i conti con una situazione societaria tutt'altro che tranquilla, tutt'altro che stabile e allora conquistare risultati positivi sul campo diventa l’unico modo per sopravvivere e non farsi divorare da tutto quello che accade intorno. La formazione di mister Gattuso è a sua volta reduce da un successo che l’ha portata già a quota 11 punti, bottino fondamentale che rappresenta un cuscino importante per il proseguo della stagione. In casa biancorossa non ci sarà Struna e non ci sarà nemmeno in panchina Belec. Entrambi hanno risposto alla convocazione della nazionale slovena, pertanto Castori proporrà la linea difensiva formata da Letizia sulla destra, Romagnoli e Blanchard al centro, Gagliolo a sinistra, con il giovane portiere Sarri come riserva del titolare Colombi visti i ko ormai datati di Petkovic prima e Montipò dopo. Diversi ex, invece, dall'altra parte: l’attaccante Cani, transitato anche da Modena, ed il centrocampista Lazzari, autore del primo gol della storia del Carpi in Serie A. Entrambi dovrebbero scendere in campo dal primo minuto, mentre in panchina c’è il terzo ed ultimo ex biancorosso, l’attaccante Eusepi che ha vestito la maglia del club di Via Carlo Marx nella stagione 2011/12. Arbitro dell’incontro sarà il signor Illuzzi di Molfetta.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche