Martedì 06 Dicembre 2016 | 15:07

A MODENA UNA SUPERCOPPA CON TANTE NOVITA'

E' stata presentata oggi in Municipio la ventunesima edizione della competizione maschile di volley. I gialloblù dell'Azimut, Trento, Civitanova e Perugia battaglieranno in una due giorni piena di novità

Il primo atto ufficiale della nuova stagione è alle porte. Nel weekend le quattro squadre più forti d'Italia si giocheranno il primo trofeo della stagione nel sempre incandescente scenario del PalaPanini. I detentori dell'Azimut Modena Volley difenderanno la Supercoppa italiana davanti al proprio pubblico, in una manifestazione che per la quarta volta nella sua storia approda nel Tempio del Volley. E per l'occasione sarà quasi una passerella a tinte azzurre, con undici dei dodici medagliati di Rio che militano nelle quattro squadre che scenderanno in campo. Ad impreziosire il palco dei protagonisti anche tre medaglie di bronzo americane, senza dimenticare la rappresentanza francese, che a Modena conta due primi protagonisti come Le Roux e Ngapeth campioni europei in carica e bronzo all'ultima World League. La nuova stagione si apre anche con qualche novità sul campo: sono stati aboliti, infatti, i time out tecnici agli 8 e 16 punti di ogni set. Debutta poi anche il nuovo sistema di Video Check, con 17 telecamere che rileveranno anche i tocchi a muro. Sia questo tipo di verifica che quella relativa all'invasione potranno anche essere richieste direttamente dal direttore di gara in caso di dubbio. Il programma prevede la sfida fra Modena e Trento sabato alle 16 e a seguire quella fra Civitanova e Perugia alle 18:30. Domenica, invece, la finale terzo-quarto posto è in programma per le ore 14:30, mentre alle 17:30 prenderà il via quella che assegnerà l'ambito trofeo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche