Venerdì 02 Dicembre 2016 | 23:19

I VANDALI FANNO BIS E DOPO LA MATERNA DANNEGGIANO IL NIDO

Nuovo raid teppista in via Edison: nel mirino l'istituto per i bimbi più piccoli. Anche in questo danneggiamenti e stesso spregio, con tanto di urina


Dopo la materna è toccato al nido: stessi danneggiamenti e stesso spregio, con tanto di urina. Hanno fatto il bis i vandali che avevano colpito alla scuola materna di via Edison e nemmeno 24 ore dopo è toccato all'adiacente nido d'infanzia. Oltre a un'altra scuola in cui hanno tentato di entrare.

L'inquietante episodio si è registrato nelle ore serali nella struttura al civico 75, di fronte al complesso colpito in giorno prima. I teppisti hanno forzato la finestra di una sezione e una volta entrati hanno messo a soqquadro gli arredi della struttura, composta da tre sezioni, avvicinandosi alla zona della cucina interna. E non hanno mancato di orinare, anche se gli imbrattamenti sono stati inferiori al giorno prima. I vandali infine hanno cercato di rubare quello che hanno trovato, ovvero alcune macchine fotografiche utilizzate per l’attività didattica, ma la refurtiva è stata abbandonata sul posto e poi recuperata. Gli autori del gesto si sono infatti dati alla fuga quando si è attivato l'allarme che ha fatto intervenire le forze dell'ordine.

Sull'episodio indagano la polizia di Stato e la municipale, che hanno riscontrato che nelle stesse ore un'altra materna aveva subito un tentativo di effrazione: il fatto potrebbe essere collegato al caso. Oggi il nido è chiuso ai bimbi per le operazioni di pulizia e la riapertura è prevista per domani.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche