Lunedì 05 Dicembre 2016 | 03:24

SCUOLA: CAOS DOCENTI, SI VA CON LE ASSEGNZIONI PROVVISORIE

In provincia di Modena mancano 137 professori alle superiori e 233 alle medie. Dal Provveditorato, però, sono finalmente arrivate le assegnazioni provvisorie: “Entro ottobre i buchi saranno tappati”


Le lezioni sono iniziate da una settimana nel modenese, ma nelle scuole all'appello mancano ancora molti docenti. Sono 137, in provincia, i posti da professore che ancora devono essere assegnati agli istituti superiori, dato che sale a 233 per le medie. Questa situazione di impasse, però, sembra essersi finalmente sbloccata: ieri infatti l’Ufficio scolastico provinciale ha comunicato le assegnazioni provvisorie che andranno a tappare i buchi per quest’anno. I ritardi nella distribuzione dei docenti alle scuole sono dovuti a qualche problema nell'attuazione della Riforma.

Con le assegnazioni provvisorie del Provveditorato, però, ora il quadro complessivo dovrebbe assestarsi. Il 28, 29 e 30 settembre tutti i dirigenti scolastici delle scuole superiori modenesi si riuniranno al liceo Muratori per concordare la distribuzione dei docenti. Con l’inizio di ottobre, dunque, tutto dovrebbe essere risolto.

Intervista a Stefania Giovanetti, Dirigente scolastico Istituto P. Levi Vignola

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche