Venerdì 09 Dicembre 2016 | 04:49

ALZHEIMER, UN “DISASTRO” PER LE FAMIGLIE

Giornata mondiale della malattia, sempre più diffusa: il malato costa in media 50mila euro all’anno: il 75% è a carico dei suoi cari. Convegno alla Fondazione San Carlo


“L’Alzheimer è un disastro per le famiglie”. A parlare è Enio Concari, vicepresidente dell’Associazione che riunisce i familiari dei malati di demenza degenerativa. Nella Giornata mondiale dell’Alzheimer, l’Ausl di Modena ha organizzato un convegno  sul tema dell’assistenza al teatro Collegio San Carlo. Il quadro che ne è emerso è più che mai a tinte fosche. Il morbo è sempre più diffuso: colpisce ormai il 5% della popolazione sopra i 65 anni, solo a Modena nell'ultimo anno si sono registrati 2.700 nuovi casi. Guarirne è impossibile, il singolo malato necessita di assistenza 24 ore su 24 e costa in media complessivamente 50 mila euro all'anno. Di questa cifra, ben il 75% è a carico delle famiglie. Troppo spesso lasciate sole a fronteggiare l’Alzheimer, con pesanti ricadute anche in termini sociali per familiari che assistono i propri cari.


Nel video le interviste a:

- Enio Concari, Associazione Familiari Alzheimer Modena

- Massimo Annichiarico, Direttore generale Ausl Modena

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche