Domenica 04 Dicembre 2016 | 17:17

RESTI UMANI SCONOSCIUTI NEL CIMITERO, VIA ALLE INDAGINI

La scoperta a Saliceto Panaro: le ossa erano in un sacco con ancora brandelli di pelle attaccati. Attualmente in corso gli accertamenti per stabilire a chi appartengano


Ossa umane sconosciute, con tanto di brandelli ancora attaccati. E’ un singolare ritrovamento quello avvenuto al cimitero di Saliceto Panaro, dove sono stati scoperti resti umani sui quali si sta cercando adesso di fare luce. La scoperta è avvenuta nell’ossario e i resti erano all’interno di un pacco; a rinvenirli sono stati gli addetti di una società incaricata dal Comune di compiere una pulizia dell’ossario. Fatta la scoperta, è stata avvisata la Procura che ha aperto un’indagine, affidando alla squadra Mobile gli accertamenti. Il primo passo sarà stabilire a chi quelle ossa appartengano e per questo motivo è stata incaricata la Medicina legale del Policlinico che in questi giorni sta svolgendo una serie di verifiche tecniche. Al momento non si sa ancora nulla, nemmeno il sesso della persona. E come sottolinea il pm titolare dell’indagine, Lucia De Santis, è ancora presto per capire come mai i resti umani si trovassero lì.



Intervista a Lucia De Santis, Sostituto procuratore di Modena

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche