Lunedì 05 Dicembre 2016 | 09:24

VERSUS, A PALAZZO SANTA MARGHERITA IN MOSTRA L’AGONISMO

In occasione del Festival della Filosofia, la mostra ospita 125 opere. I lavori non solo dei grandi nomi del Novecento ma anche di artisti emergenti


“Versus. La sfida dell'artista al suo modello tra fotografia e disegno”. Questo il nome della mostra che inaugura a Palazzo Santa Margherita venerdì 16 settembre, in occasione del Festival Filosofia, al quale l’allestimento è legato.

La mostra è curato da Andrea Bruciati, Daniele De Luigi, Serena Goldoni, mentre l’organizzazione e la produzione sono della Galleria civica e della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena in collaborazione con l’associazione Le Arti Tessili. In vetrina ci sono fotografie e disegni di 125 artisti che ripercorrono gli ultimi cento anni della storia dell'arte, dal 1915 al 2016: accanto ad opere di molti tra i protagonisti del Novecento, punto di riferimento irrinunciabile per le successive generazioni, provenienti dalle raccolte della Galleria civica e da importanti collezioni pubbliche e private, saranno esposti lavori di artisti emergenti, nati tra il 1979 e il 1990, realizzati espressamente per l'occasione e che entreranno a far parte della collezione del museo. Il concept della mostra propone una declinazione del tema “agonismo” come analisi dei processi evolutivi dell'opera d'arte nel corso dei decenni. Un tema che si riproduce proprio nel Festival Filosofia.

Intervista a Daniele De Luigi, curatore della Galleria civica di Modena

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche