Sabato 10 Dicembre 2016 | 03:57

SAGRA DEL TORTELLINO: ELETTA CARLA, LA NUOVA DAMA

La 35esima edizione della sagra di Castelfranco Emilia si è conclusa ieri sera con la consegna del simbolico mattarello alla nuova dama, la chef romagnola Carla Brigliadori


Fiumi di persone sono scese in strada ieri sera 11 settembre a Castelfranco Emilia, per gustarsi la chiusura della ‘Sagra del Tortellino’ con il Corte Storico per le vie del paese. La rievocazione ha visto i figuranti sfilare sulla via Emilia, fino al momento tanto atteso: la consegna al presidente del Consorzio del Prosciutto di Modena Davide Nini e alla chef romagnola Carla Brigliadori - oste e dama 2016 – del mattarello, aprendo di fatto il loro regno che durerà un anno intero. La dama del tortellino che rimarrà in carica fino al settembre 2017 è la responsabile della Scuola di cucina di Casa Artusi di Forlimpopoli. Anche questa edizione della Sagra del Tortellino tradizionale di Castelfranco Emilia, la 35esima, si è chiusa con un gran successo di pubblico che ha apprezzato gli eventi proposti ogni sera dall’Associazione La San Nicola. Protagonista naturalmente anche la parte culinaria, con gli stand in piazza presi d’assalto dai visitatori per gustarsi i magnifici ed unici tortellini, rigorosamente in brodo come vuole la tradizione, e magistralmente preparati tutti uno ad uno dalle sapienti mani delle ‘sfogline’. Fin dai tempi antichi, sono state chiamate così le donne che, con cura e dedizione, tiravano la sfoglia, quindi a pasta che serve da base per tortellini e tagliatelle, primi piatti della tradizione che fanno di questa zona una vera e propria eccellenza.

(Foto: Carla Brigliadori, Dama 2016 Sagra del Tortellino Tradizionale di Castelfranco Emilia)

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche