Mercoledì 07 Dicembre 2016 | 09:33

11 SETTEMBRE, A MODENA LA COMMEMORAZIONE COL CONSOLE USA

In piazza Manzoni la cerimonia davanti al monumento dedicato ai morti delle Torri gemelle. Sottolineato il legame tra Modena e gli Stati Uniti


Insieme per dire no al terrorismo e per ricordare quell’immane tragedia che è stata l’11 settembre. E’ stata celebrata questa mattina la commemorazione degli attacchi del 2001 che provocarono oltre 3mila morti negli Stati Uniti: l’iniziativa è andata in scena davanti al monumento dedicato alle torri gemelle che si trova in piazza Manzoni, davanti alla stazione piccola. La deposizione di una corona d’alloro nella memoria delle vittime è stato il momento più toccante dell’iniziativa, che ha visto la partecipazione delle autorità. Su tutti il console americano Robert Macintosh, che ha sottolineato l’importanza del legame tra il nostro Paese e quello statunitense. Alla cerimonia hanno parlato anche il sindaco Muzzarelli, che ha ricordato come Modena e i modenesi si oppongano con forza a stragi commesse dal terrorismo e il nuovo prefetto Paba che ha parlato dell’impegno del nostro Stato. Tra i vari interventi quelli dei rappresentanti dei Lions club, che anni fa hanno donato il monumento posizionato a pochi metri dai binari. Alla commemorazione erano presenti anche le forze dell’ordine e i vigili del fuoco: proprio i pompieri, che hanno avuto un ruolo fondamentale nel salvataggio di centinaia di vite in occasione del crollo delle twin towers, hanno acceso la sirena di un’autoscala in segno di lutto.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche