Venerdì 02 Dicembre 2016 | 23:20

ARRESTATO SPACCIATORE A MODENA, AVEVA APPENA VENDUTO UNA DOSE

Gli agenti della Questura hanno arrestato un tunisino di 53 anni in viale Monte Kosica. L’uomo aveva appena ceduto una dose di eroina


Aveva appena ceduto una dose di eroina, del tipo brown sugar: un tunisino di 53 anni è stato arresto dagli agenti della Questura di Modena per spaccio di sostanze stupefacenti. L’episodio si è verificato nel pomeriggio di domenica in viale Monte Kosica. A notare lo scambio di eroina è stata una pattuglia della volante che si trovava in zona per un servizio di controllo. In particolare i poliziotti hanno visto il 53enne che, in sella alla sua bicicletta, si è diretto verso una macchina che si trovava sul ciglio della strada ma aveva il motore acceso. Il tunisino dopo aver scambiato la dose si allontanato e a quel punto i poliziotti lo hanno inseguito e fermato. A seguito della perquisizione gli agenti gli hanno trovato altra eroina, circa 6 grammi, 15 euro ricevuti per la merce appena venduta e due cellulari che, al momento dell’arresto, spiegano dalla Questura di Modena non facevano altro che squillare segno che il tunisino è un pusher ben conosciuto nel mondo della droga.

In un’altra operazione e grazie alla segnalazione di un cittadino, gli agenti della Polizia di Stato hanno arrestato un moldavo di 29 anni che aveva appena commesso un furto in un auto parcheggiata in via Pelusia a Modena. L’intervento, in questo caso, è stato alle 3:35 della notte del 21 agosto.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche