Sabato 10 Dicembre 2016 | 15:38

PESTAGGIO VIA PANNI: SI RIPRENDE DAL COMA E FUGGE DALL’OSPEDALE

Il 31enne aggredito in via Panni i primi di luglio appena si è ripreso dal coma è fuggito dall’ospedale dove era ricoverato, è stato ritrovato mentre fumava eroina


E’ fuggito dall’Ospedale di Baggiovara, dove era ancora ricoverato, il 31 enne aggredito ai primi di luglio in via Panni. L’uomo vittima di un brutale pestaggio, ad opera di due forse tre persone, si era ripreso da pochi giorni dal coma e appena ha trovato le forze per alzarsi, ha eluso la sorveglianza ed è scappato. A ritrovarlo a casa della fidanzata, mentre fumava eroina, sono stati gli agenti della Questura di Modena che lo hanno riportato in ospedale per proseguire le cure mediche.

Il 31enne, in cura da tempo al Sert, è stato ritrovato esanime nei pressi della Polisportiva Saliceta San Giuliano, in via Panni dove si era svolta una festa. Il fatto potrebbe essere avvenuto intorno all'una e trenta, orario di chiusura della serata intitolata Sally Party, proprio nel vialetto che porta al parcheggio della struttura. Sull'aggressione ci sono ancora in corso le indagini da parte dei Carabinieri di Modena e la Procura ha aperto un fascicolo contro ignoti con l’accusa di tentato omicidio.

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche