Domenica 04 Dicembre 2016 | 00:50

MODENA NELLA TOP 20 DELLE CITTA’ PIU’ CARE

Lo dice una classifica del Sole24Ore sulla spesa alimentare: la nostra città 16esima in Italia, ma ultima in regione


Modena è fra le città più care d’Italia, ma è anche la meno cara dell’Emilia-Romagna. A dirlo è una classifica del Sole24Ore sulla spesa alimentare. Su 60 capoluoghi di provincia presi in esame, il nostro si piazza ai vertici, per la precisione al 16esimo posto, ma tutte le altre città della regione sono davanti, nelle prime quindici posizioni. L’indagine si basa su un ipotetico carrello della spesa riempito con alcuni prodotti campione: pasta, pane, verdura, biscotti, caffè e altri. Vengono considerati come riferimento i prezzi medi, calcolati fra quelli massimi, dei prodotti di alta gamma, e quelli minimi, da discount. Ebbene, secondo i calcoli del Sole24Ore, a Modena il costo annuo della spesa si aggira sui 3.990 euro, in aumento del 9,5% rispetto al 2011. La classifica, come detto, è dominata dall’Emilia-Romagna, che si prende tutto il podio: al primo posto c’è Rimini, con una spesa annua vicina ai 4.500 euro, al secondo Ferrara e al terzo Ravenna. Reggio Emilia è sesta, appena dietro Milano, a quota 4.200 euro, Bologna ottava, Piacenza e Parma rispettivamente 11esima e 12esima. La graduatoria evidenzia in modo netto che al Nord i prezzi dei prodotti alimentari siano più alti rispetto al Sud. La città meno cara d’Italia risulta essere in particolare Benevento, dove la spesa annua ammonta a 3.112 euro.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche