Sabato 03 Dicembre 2016 | 05:34

RAID AL PARCHEGGIO DELLA STAZIONE: DECINE DI AUTO DANNEGGIATE

Prese di mira le vetture in sosta nell’area di Porta Nord, proprio davanti al Comando dei Carabinieri. Polemiche per la scarsa vigilanza


Vetri rotti ovunque. Il parcheggio di Porta Nord, dietro la stazione dei treni, sembra un campo di battaglia, il mattino dopo Ferragosto: decine di auto danneggiate. Un vero e proprio raid. E non è la prima volta.

Oltre al danno c’è la beffa, perché il parcheggio, gratuito e non custodito, si trova esattamente di fronte al Comando provinciale dei Carabinieri. Dove questa mattina, così come in Questura, sono ovviamente fioccate le denunce. I cittadini lamentano la scarsa vigilanza e la libertà di agire lasciata agli autori del blitz.

Peraltro, il parcheggio è dotato di videosorveglianza. L’area è controllata da una telecamera del Comune, che punta però l’obiettivo verso l’ingresso e l’uscita dal sottopasso che conduce ai binari della ferrovia. Le immagini dunque difficilmente saranno utili in sede di indagine.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche