Mercoledì 07 Dicembre 2016 | 17:18

PORTA APERTA: FESTA DI FERRAGOSTO CON I MIGRANTI

Grande cena per i meno fortunati, all’associazione modenese: oltre cento pasti serviti


Oltre cento pasti serviti, la tavola imbandita, le facce sorridenti malgrado gli occhi malinconici. Perché Ferragosto deve essere una festa anche per i meno fortunati. Così la pensano a Porta Aperta. Come ogni anno, l’associazione modenese del circuito Caritas ha organizzato una cena speciale per gli ospiti della struttura che dà accoglienza ai bisognosi. E quest’anno il convivio è stato allargato ai richiedenti asilo ricoverati nel convento della Madonna del Murazzo e a diversi altri tra quelli sistemati sul territorio di Modena.

Una decina i volontari impegnati nel servire i pasti. Un Ferragosto di solidarietà per far sentire meno sole persone lontane dalla loro casa e dai loro affetti.

Intervista a Luca Barbari, Presidente Porta Aperta

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche