Venerdì 09 Dicembre 2016 | 14:25

CARCERE: ALTA LA TENSIONE AL SANT’ANNA

La crisi interna alla struttura che si trascina da tempo


Tensione dentro e fuori le celle: la situazione al carcere Sant’Anna diventa sempre più critica. Alle proteste dei detenuti che spesso sfociano in aggressioni nei confronti degli agenti della polizia penitenziaria o in autolesionismo degli internati si aggiunge il clima teso tra i poliziotti e i vertici della struttura. Una situazione critica che i sindacati hanno in più occasioni sollevato con manifestazioni davanti al carcere e alla prefettura. Inoltre 130 agenti hanno presentato ufficialmente la propria istanza per essere distaccati a prestare servizio presso la sede di Castelfranco Emilia. Le azioni di protesta proseguiranno, spiega Francesco Campobasso, non escludendo la totale interruzione anche a livello regionale di una relazione di natura sindacale.

 

Ai nostri microfoni Francesco Campobasso, segretario regionale Sappe

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche