Martedì 06 Dicembre 2016 | 18:58

TARI TROPPO ALTA, I COMUNI MODENESI FANNO RICORSO A MATTARELLA

I comuni di Fiorano Modenese, Formigine, Maranello e Sassuolo per ottenere l’annullamento del piano economico finanziario del servizio di gestione dei rifiuti di Atersir si sono rivolti direttamente al presidente della Repubblica


Hanno deciso di rivolgersi direttamente al presidente della Repubblica Sergio Mattarella i comuni di Fiorano Modenese, Formigine, Maranello e Sassuolo per ottenere l’annullamento del piano economico finanziario del servizio di gestione dei rifiuti di Atersir.

Non è la prima volta che le amministrazioni modenesi intraprendono una azione nei confronti dell’agenzia regionale  alla quale compete la definizione e l’approvazione dei costi totali del servizio gestione rifiuti, con relativo piano economico, sulla base del quale i Comuni devono approvare le tariffe relativo alla Tari. Sia nel 2014 che nel 2015 i comuni avevano impugnato i piani economici di Atersir davanti al Tar con ricorsi che sono ancora pendenti. Una situazione che non è cambiata tanto che anche quest’anno i comuni hanno deciso di impugnare il piano economico finanziario, rafforzati, anche, dalla verifica dei consuntivi nei quali si rilevano scostamenti dei costi operativi di gestione non supportati da motivazione, da qui la decisione di procedere con ricorso straordinario al Presidente della Repubblica.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche