Martedì 06 Dicembre 2016 | 03:48

MODENA, UNA CESSIONE PER ARRIVARE A LA CAMERA

Dopo gli ultimi colpi il ds Pavarese sta lavorando su altri giocatori d'esperienza, come Giovanni La Camera, ma servono anche uscite per sbloccare la situazione in entrata


Lo aveva detto il ds del Modena Gigi Pavarese: nella parte finale del mercato sarebbero arrivate le occasioni migliori, quelle con gli uomini d'esperienza e così sembra essere. Dopo le ultime operazioni, però, serve sbloccare la situazione anche in uscita per alleggerire il monte ingaggi, ma anche per liberare spazio nella lista dei giocatori over che la società dovrà presentare a fine mercato. Per questi due motivi non si è immediatamente concretizzato l'interesse per il difensore Lanzaro, che ieri ha rescisso il contratto con il Foggia e su cui si sono gettati anche altri importanti club di Lega Pro, i quali potrebbero anche offrire un ingaggio non alla portata delle casse di Viale Monte Kosica. Parallelamente si sta lavorando, però, anche sul centrocampo dove sarebbe tutto fatto per lo svincolato Giovanni La Camera. Anche in questo caso, però, serve un'uscita nel reparto per poter perfezionare l'operazione in entrata. La Camera potrebbe occupare sia il ruolo di regista, sia quello di mezz'ala dopo che negli anni migliori della sua carriera, in Serie B con il Rimini, occupava il ruolo di attaccante esterno. Per quel che concerne le situazioni di Stanco e Rubin nessuna novità, mentre non è previsto al momento che Granoche, rientrato ieri in gruppo dopo il ritiro con i calciatori disoccupati a Coverciano, possa rimanere con un nuovo contratto.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche