Martedì 06 Dicembre 2016 | 13:11

SASSUOLO, DUE COLPI IN ATTACCO DOPO L'ADDIO DI SANSONE

Il trasferimento al Villarreal dell'esterno d'attacco priva i neroverdi di un elemento importante. Ma dal mercato potrebbero arrivare due colpi: il suo sostituto e un centravanti


Il Papu Gomez la priorità per quanto riguarda l'attaccante esterno, Matri il nome più caldo e più vicino per quanto riguarda il centravanti. Perso Nicola Sansone, accasatosi al Villarreal per una cifra intorno ai 14 milioni di euro, il Sassuolo deve guardarsi intorno e selezionare i giusti profili per rinforzare un attacco ora privato di uno dei suoi cardini. Parliamo al plurale perché, nonostante le smentite di facciata dell'Amministratore Delegato neroverde Carnevali, a mister Di Francesco serve un centravanti in grado di finalizzare in maniera ancora più spietata la mole di gioco prodotta. E per questo dall'inizio del mercato i rumors in questo senso si sono sempre regolarmente susseguiti. Ora, con due cessioni importanti anche per il bilancio come quelle di Sansone e Vrsaljko, sembra essere arrivato il semaforo verde per affondare sull'obiettivo principale rappresentato da Alessandro Matri, con l'ex modenese Babacar, di proprietà della Fiorentina, che piace, ma sarebbe più una scommessa che una certezza. Per il ruolo di attaccante esterno, invece, fioccano i nomi: Gomez è il vero obiettivo, poi ci sono alternative come Iturbe della Roma che piacciono, ma ancora non ci sono state azioni concrete per aprire trattative e per finire nomi nuovi come il giovane Parigini e l'empolese Saponara.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche